PRIMA SQUADRA

Stagione 2019 - 2020

Basket, Serie D. BKI Imperia, esordio amaro per il BKI Imperia superato dall'Auxilium Genova. Coach Pionetti: "Paghiamo lo scotto di dover riprendere il ritmo mentale e agonistico della categoria" I genovesi passano per 57-79

 

SERIE D

BKI Imperia - Auxilium Genova 57-79

BKI Imperia: Fossati.L 16, Bongioanni 5, Fossati.A 12, Mancuso 3, Rotomondo, Spinelli, Moraglia 2, Dimasi 2, Canobbio 8, Damonte, Cologgi 9. Coach: Pionetti Assistente: Carbonetto e Arrobbio

 

Auxilium Genova: Pedemonte 3, Varrone 8, Pescio 9, Costacurta 29, Manca 5, Grossi 10, Pugliera 3, Ferrando 8, Gullo, Prekperaj, Cascone, Croce 4. Coach: Pezzi Assistente: Pescio.S

 

 

Esordio amaro per i ragazzi del BKI Imperia che incontrano la semifinalista dello scorso campionato di serie D. 

Dopo un inizio imperiese positivo, a prendere le redini sono i genovesi che prendono via via il largo, mentre la squadra di casa è brava a reagire e a ricucire lo strappo arrivando a -11 all’intervallo.

Anche qui un inizio incoraggiante, ma i genovesi approfittano di ogni distrazione dei padroni di casa incrementando di 7 lunghezze la differenza nel punteggio. Il canovaccio dell’ultimo periodo non cambia: ad ogni tentativo di rientro, gli imperiesi vengono ricacciati indietro senza riuscire a rientrare veramente in partita.

"Paghiamo lo scotto di dover riprendere il ritmo mentale e agonistico della categoria - commenta coach Pionetti - siamo consapevoli che alcuni ragazzi di valore del nostro roster sono alla ripresa dell’attività dopo un paio di anni di fermo e che l’amalgama del gruppo si creerà con il tempo. Bravi i ragazzi per l’impegno, perché si è vista la voglia di spendere tutte le energie in campo.

Ripartiamo da qui e dal lavoro in palestra che ci permetterà di aumentare i giri del motore, in vista di un campionato che sarà avvincente e di crescita per il nostro gruppo giovane. Ogni elemento è cresciuto nel nostro settore giovanile e questo per BKI è un grande motivo di orgoglio".

  Pallacanestro, Serie D. BKI Imperia Compass, vittoria esterna convincente. Coach Pionetti: "Realizzato passi in avanti" Il tecnico analizza il colpo contro il Chiavari per 48-66

 

SERIE D

Aurora Basket Chiavari - BKI Imperia Compass 48-66

Chiavari: Solari.A, Gotelli 10, Tsakarissianos, Costa, Crovo 12, Solari.G, Enoyoze 1, Elia 10, Grillo, Ravera 3, Solari.A 6, Curaci 6. Coach: Marenco, Ass: Benvenuto.

BKI Imperia: Fossati L. 21, Boretti, Berselli 3, Rotomondo 2, Traverso, Moraglia 11, Spinelli 10, Lo Mastro, Donati, Fossati A. 10, Damonte 5, Cologgi 6. Coach: Pionetti, Ass: Carbonetto.

 

Prima vittoria alla seconda giornata di Serie D in trasferta per i ragazzi BKI Compass, che giocano una partita di alti e bassi.

Molto buono l’inizio con il punteggio che, dopo soli 12 minuti di gara, è sul 14-28 per Imperia. Mentre in 8 minuti, un netto calo di tensione nell'aggressività difensiva e scelte offensive troppo individuali, fanno sì che Chiavari prenda fiducia e con 5 canestri da tre punti e diverse conclusioni semplici si porti all'intervallo in vantaggio sul 38-36.

All'uscita dagli spogliatoi, riprendendo la giusta attenzione e aggressività, BKI riporta immediatamente dalla propria parte l’inerzia della gara, concludendo con il punteggio finale di 48-66 e piazzando un break di 10-30 negli ultimi venti minuti di gara: "Sicuramente registriamo passi avanti perché per 30 minuti abbiamo messo in campo un atteggiamento difensivo più solido ed attento rispetto alla gara di esordio, ma non possiamo permetterci cali di tensione così evidenti. Lavoreremo per essere compatti e costanti per tutti i 40 minuti di gioco" commenta coach Pionetti. 

 

 

 

    Basket, Serie D. BKI Imperia, vittoria e testa alla capolista. BC Ospedaletti, serve la giusta ripartenza  

 

Casa BKI. Importante vittoria quella ottenuta dal BKI Imperia in casa contro il Lam Basket Rapallo. Un 76-74 che premia la forza dei ragazzi allenati da coach Pionetti e che li lancia a quota 6 punti in classifica. Una vittoria che regala morale in vista del prossimo turno, quando gli imperiesi saranno di scena sul parquet della capolista Athletic Genova domenica sera (primo rimbalzo, ore 19), compagine che ha vinto 5 match.

Partita spettacolare tra le mura della palestra Maggi, dove i ragazzi BKI regalano una grande prestazione con una vittoria meritata e fortemente voluta. 

Contro gli imperiesi Lam basket presenta una formazione decisamente molto giovane e fisicata con almeno 7 elementi su 10 sui 195 cm.

Si inizia con Imperia che conduce da subito la partita, seppur con vantaggi minimi, dal primo all’ultimo minuto. 

Lam non molla mai e con grandi giocate di talento, resta  a contatto nel punteggio mentre BKI concentrata e fredda nel finale, è pronta e determinata a strappare due punti meritatissimi.

"Oggi abbiamo impostato noi il ritmo della gara, riuscendo perfettamente ad eseguire il nostro piano partita." commenta coach Pionetti. "Sacrificio, lotta, gioco di squadra e determinazione sono le nostre caratteristiche ed oggi vanno davvero fatti i complimenti a questi ragazzi, che non si sono risparmiati ed hanno creduto in una vittoria contro un validissimo e talentuoso avversario."

"Per la prima volta giochiamo una partita che ci rende davvero orgogliosi, felici, riconoscibili per il lavoro che svolgiamo in palestra.  Se riusciremo a replicare, a migliorare questa prestazione, allora davvero potremo divertirci in questo campionato.

Con la speranza che l’infortunio di Mancuso non sia nulla di grave e cercando di recuperare qualche altro nostro giocatore, vogliamo guardare avanti, ponendo questo match come punto di partenza per il nostro miglioramento collettivo."

 

 

BKI Imperia Compass S.p.A.: Fossati L. 31, Bongioanni 15, Lamce 5, Mancuso 2, Rotomondo 4, Spinelli 6, Moraglia 4, Lo Mastro, Damonte 2, Viale 7.

Coach Pionetti 

Ass. Carbonetto, Arrobbio

Foto: Claudio Valente

 

 

Lam Basket Rapallo: Veselinovic 6, Dabetic 23, Sipraga 3, Marjanovic 2, Bozic 18, Garau, Avdic 3, Vukobrat 7, Dedolco 4, Railans 8.

Coach Bozzola

Ass. Mandic

Domenica 17 novembre: Athletic Genova-BKI Imperia (ore 19)

 

   

Orari allenamenti : Prima squadra

Basket, Serie D. BKI Imperia Compass, vittoria interna contro il Lavagna. Coach Pionetti: "Vittoria che ci regala segnali positivi"

SERIE D

BKI Imperia Compass - Blu Sea Lavagna 71-60

BKI Imperia: Fossati.L 12, Bongioanni 5, Berselli, Mancuso 13, Rotomondo 4, Spinelli 5, Moraglia 7, Lo Mastro, Canobbio 10, Viale, Cologgi 8, Donati 7. Coach: Pionetti Assistenti: Carbonetto-Arrobbio

 

Blu Sea Basket Lavagna: Bajardo 5, Provatidis, Pecoraro 3, Biggio 21, Zuppinger, Vargas, Carbonell 2, Valdata 25, Bisso 4, Razzetti. Coach: Carraro

 

 

Partita complicata, la seconda sfida casalinga del BKI Imperia Compass contro un avversario giovane e mai domo. Già dalle prime battute i leggeri vantaggi che gli imperiesi ottengono non riescono mai a mantenerli con continuità. 

Il Lavagna ribatte colpo su colpo, andando anche in vantaggio per qualche minuto,  fino all'inizio dell’ultimo periodo, dove finalmente il BKI Imperia riesce a concretizzare offensivamente le occasioni create e a prendere un vantaggio significativo mantenuto poi fino alla fine.

"Usciamo con una vittoria che ci dà segnali positivi perché per buoni tratti siamo cresciuti come mentalità difensiva ed in fluidità offensiva. La gestione del ritmo e delle energie nervose deve invece migliorare per poter tenere sempre il controllo della gara. Lavoreremo per raggiungere una maturità superiore che ci consenta di crescere sotto questi punti di vista" commenta coach Pionetti. 

 

Decisivi Mancuso, Fossati e Canobbio autori di 35 punti in tre nel 71-60 ai genovesi BKI Imperia Compass, buona la prima interna nel campionato di Serie D

BKI Imperia Compass, buona la prima interna nel campionato di Serie D

 

PORTA UNO SPONSOR...

PORTA UNO SPONSOR, RIPAGATI LA QUOTA!

 Per gli atleti/genitori che aiuteranno la Imperia Basket Riviera dei Fiori a trovare degli sponsor, il 20% del contributo dello sponsor (iva esclusa) sarà assegnato all’atleta (fino ad un massimo della quota annuale) come ringraziamento per l’aiuto

Chiedi maggiori informazioni, invia una mail a imperiabasket@gmail.com